2DF. Wurbs Pallamano Oderzo 2016/2017

2DF. WURBS STRINGE I DENTI E SI AGGIUDICA LA LOTTERIA DEI RIGORI

Anna Gherlenda - Wurbs Oderzo 2016/2017

Anna Gherlenda – Wurbs Oderzo 2016/2017

Seconda partita in casa per le Wurbs dopo l’estenuante e negativa trasferta di Gallarate, oggi contro l’incognita San Lazzaro.
Le opitergine, al completo, si presentano al Palamasotti determinate e motivate a portare a casa il risultato pieno.
La partita si incanala sui binari sperati, perlomeno fino al rosso diretto a Marsano, per fallo da dietro su un attaccante mantovano.
Da quel momento ne esce una partita nervosa ed altalenante nel risultato, fino alla fine della prima frazione di gioco.
Risultato 15/17 per San Lazzaro.
Al rientro in campo le Wurbs riescono subito a pareggiare e la partita continua sui binari dell’equilibrio fino alla metà del secondo tempo.
Poi, anche grazie ad alcune dubbie interpretazioni sul gioco “maschio” delle ospiti, il San Lazzaro prende nuovamente un paio di reti di vantaggio che, purtroppo, innervosiscono le opitergine. Queste sembrano non avere più la forza di recuperare ma invece, con una grande dimostrazione di orgoglio, si arriva al pareggio, con l’ ultima azione da gestire nei 30 secondi finali dell’incontro.
Nulla di fatto, grazie ad un’ottima difesa delle ospiti, e ci si appresta alla lotteria dei rigori!
Primo rigore battuto da Oderzo….. sbagliato!
Poi sale in cattedra Elena Felet e para due rigori alle avversarie, senza più alcun errore da parte delle Wurbs.
E’ vinta !
30/29
Carattere, determinazione e tenuta atletica hanno permesso questo buon risultato.
Da segnalare che, dopo l’espulsione della Marsano, hanno fatto gli straordinari Vitobello, Gherlenda e Balzano,
Dal 10″ del secondo tempo, una prestazione maiuscola di Elena Felet che, sentendo la responsabilità di essere attualmente l”unico portiere, sta diventando una sicurezza fra i pali.

Grande soddisfazione per la società che in questo week-end ha portato a casa quattro vittorie.