C27038F6-E4E8-47C4-A234-9F27C6A60FC2

A1F. TORNA IL SORRISO ALLE RAGAZZE DI MECHANIC SYSTEM WURBS

Mechanic System Wurbs Oderzo
Cattai 1, Colombo 3, Duran 8, Felet, Gherlenda 7, Lolli 1, Lorenzon, Meneghin, Pizzutto 2, Pugliese 5, Rauli 4, Soldera 1, Traini, Vitobello 1.

Bioapta Teramo
Di Giugno, Casu 5, Bonfini 2, Palarie 5, Macrone 1, Capone 6, Bergallo, Pavlyc 1, Di Giacomo 1, Bucceroni 2, Cicconi.

Dopo il finale del girone di andata a dir poco deludente, ad Oderzo questa sera arriva il Teramo
Formazione all’ultimo posto in classifica ma, visti i presupposti, partita da affrontare con la dovuta attenzione.
Ebbene, l’inizio delle opitergine è una partenza a razzo 4/0 – 6/1 e subito l’incontro viene incanalato sui giusti binari.
Le MechanicWurbs hanno il piglio giusto, tutte ruotano in campo con la stessa intensità e la stessa efficacia, tutte danno il loro apporto sia in fase difensiva che in fase offensiva.
Questa sera in campo si vede finalmente l’ arma più importante per ogni squadra……. la determinazione!
Sicuramente l’avversario permette buone rotazioni ed anche qualche errore di troppo ma, la voglia dimostrata, da tutte, di giocare per le compagne, di dare il cinque alle “piccola” che ha fatto una buona azione difensiva, di esultare per una rete realizzata, è veramente degna di nota!
Primo tempo 17/8
Secondo tempo 33/23
Tutte le ragazze hanno giocato, quasi tutte hanno segnato, le portiere hanno parato con continuità, la panchina ha esultato come un tempo !
Forse è stato iniziato un nuovo percorso! Con la prima partita del girone di ritorno le ragazze hanno ritrovato quell’ unità di squadra che, come già detto, è l’ arma in più per cercare di inseguire ogni risultato.