Andrea Paladin - Pallamano Oderzo

A2M. BRUTTO SCIVOLONE DEGLI OPITERGINI SUL PARQUET DI CASA

Pallamano Oderzo – Uisp Arcobaleno (p.t. 13-12) Risultato Finale 23- 25

Pallamano Oderzo: Mazzariol Nicolò, Ongaro Gergory, Marcuzzo Alex 3, Giolo Davide 1, Mazzariol Riccardo, Paladin Andrea 7, Paladin Matteo 11, Odorico Francesco, Antonini Edoardo, Marcuzzo Manuel 1, Parro Gianluca, Giacomazzi Simone, Milovanovic Marko, Kiret Abdel Majid.

Allenatore: Angelo Bufardeci

Uisp Arcobaleno: Bincoletto Giacomo 6, Carraro Andrea, Del Mastio Nicolò 1, Fabbian Simone 1, Favaro Andrea 1, Ferrotti Simone 1, Lazzarin Davide, Melato Alessandro, Nardin Nicola, Pittarella Marco 2, Pomiato Samuele 5, Sarto Michele, Zennaro Nicolò 1, Nardin Giovanni 3

Allenatore: Leandri Giampaolo

Alla prima giornata di campionato, nella cornice del Palamasotti causa indisponibilità del Palasport, la Pallamano Oderzo non riesce a uscire vincitrice dal primo incontro della stagione.
Sul parquet amico si confrontano gli opitergini contro la nuova realtà Cellini Padova/Arcobaleno Oriago.
La squadra di casa è nervosa, come sempre o forse più di sempre, e nervosi sono pure gli arbitri, complice forse la prima uscita stagionale.
I venezian-padovani sono più bravi a sfruttare questa atmosfera “complicata” aggiudicandosi ben 10 rigori a favore contro i 3 assegnati ai ragazzi di Bufardeci.
Nonostante tutto il primo tempo è di un soffio a favore dei padroni di casa: 13 a 12.
Nella seconda frazione, sul favorevole punteggio di 19 a 15, i trevisani sprecano l’occasione del +5 e, da quel momento, sprofondano in un irrimediabile black out, con i gemelli Paladin marcati a uomo e il resto della squadra che non riesce a concretizzare.
L’ultimo quarto d’ora vede i ragazzi di Leandri infliggere all’Oderzo un parziale di 10 a 4.
Al fischio finale il tabellone decreta la vittoria all’Uisp Arcobaleno per 23 a 25.
Prossimo appuntamento in trasferta a San Fior, sabato 22 ottobre alle 20,30, contro la formazione dell’Handball Gridiron.