BM. Malo a testa alta contro l’Oderzo

By  Pallamano Malo on 27/10/2014

Si è giocata Domenica al Paladeledda la prima partita del campionato di serie B maschile che vedeva opposti i maladensi contro l’ostica squadra dell’Oderzo.

Partita molto tesa, visto i 3 cartellini rossi, le 10 esclusioni e i 15 rigori concessi, a volte ingiustamente, dai due arbitri di gara. Partita sempre in salita per i ragazzi di Kralj e Schizzarotto visto il gap iniziale di 2-6 inflitto dai trevigiani, che costringe il tecnico Kralj a chiamare un time out; di li in poi e un susseguirsi di reazioni maladensi e contro allunghi trevigiani: Malo si porta sul meno 2 al 13’, Oderzo riallunga e si porta sul 4-11 al 20’ fino al fischio di fine primo tempo che vede il tabellone segnare 11-16 a favore dei trevigiani.

Secondo tempo sullo stesso copione del primo con Malo che cerca di annullare il gap e Oderzo che gestisce la partita; Malo si porta nuovamente a meno 2 al 40’, ma Oderzo allunga a più 6 al 47’ fino al fischio finale che vede i trevigiani vittoriosi per 28-31 contro un Malo grintoso e all’apparenza penalizzato.

MALO: Campagnolo 7, Mutterle 2, Dalla Fontana 4, Danieli 1, Grotto, Marchioro M., Crosara, Donnarumma 2, Peruzzo 1, Marchioro P. 2, Marchioro F., Zanella M. 4, Zanella N. 5. All. Kralj-Schizzarotto
ODERZO: Vitto 8, Zanatta, Marcuzzo A. 2, Ongaro, Paladin 13, Carbonera, Malisan, Manfre, Hazimujic, Iballi 4, Bidoggia, Basei 3, Marzuzzo M., Tardivo. All. Bufardeci