71DB206B-A296-466B-A89E-CB104F9BC55C

“MICIO” BRAKOCEVIC PRENDE CASA A ODERZO

Brakocevic Milivoje, per gli amici “Micio” (55 anni) – 28 novembre 1963, Zrenjanin (Serbia).

Da giovanissimo, nella sua Jugoslavia, ha praticato vari sport tra i quali pallamano e karate, che poi abbandona quando viene convocato nella nazionale juniores di pallamano.

Valente giocatore, ha militato nove anni in Prima Lega Jugoslava, quando era la migliore al mondo, giocando nelle più forti squadre dell’epoca: SINTELON – B. Palanka, BORAZ – Banja Luka, PROLETER – Zrenjanin, JUGOVIĆ – Kać, arrivando ben tre volte vicecampione della Jugoslavia e in semifinale di Coppa dei Campioni.

B684A929-7CBD-4BE9-B14F-9A13034AE4D3In Italia gioca a Siracusa con l’ORTIGIA, laureandosi vice-campione d’Italia e partecipando alla Coppa EHF, poi a Mazara del Vallo per cinque anni come allenatore e giocatore, guadagnando la promozione da A2 in A1 e la finale in Coppa Italia.

Seguono tre stagioni a Messina in A1, tre a Rovereto in A2 come allenatore e giocatore, e altre tre a Crotone, centrando ancora una promozione da A2 a A1.
Qui inizia anche la pratica per ottenere la cittadinanza italiana.

Infine, è risaputa la sua grande capacità e competenza nel settore giovanile. 

Ha lavorato molto nelle scuole elementari dove ha fatto innamorare tantissimi bambini allo sport della Pallamano, e  con entusiasmo e profitto anche con i bambini down.

Dal 2001 è stato uno dei migliori allenatori di formazioni di non-udenti, guidando la Nazionale serba e vincendo tre medaglie d’argento alle Olimpiadi, una medaglia d’oro agli Europei e due medaglie di bronzo ai Mondiali.

Ci dichiara: “Considero l’Italia la mia seconda patria, dove ho trovato stupendi amici, dirigenti e ragazzi che si impegnano come dei professionisti! Sono felice di continuare la mia carrierra di allenatore in una società come la Pallamano Oderzo, che vuole continuare a crescere e diventare grande!”