U17

U17M. PRIMA PARTITA, PRIMA VITTORIA, SULLE MONTAGNE RUSSE CONTRO LO SCHIO

Prima partita del campionato U17 maschile.
Oderzo Schio: cronaca di una entusiasmante partita!
Oderzo si presenta alla prima, con un folto numero di giovani e giovanissimi atleti. Contro, lo Schio presenta una squadra fornita di atleti fisicamente più formati, tanto da intimidire le prestazioni dei nostri più minuti ragazzi, che sembrano essere disorientati, tanto da mettere in sottotono i più grandicelli.
Le disposizioni di coach Brakocevic Milivoje (Micio), sembrano non dare effetti e la partita sembra destinata a una sonora sconfitta.
Per un fallo subito all’ultimo secondo della prima frazione, Oderzo guadagna un “tiro franco”, una punizione dalla linea dei 9 metri, con la difesa, altissima, piazzata a mo’ di muraglia cinese.
Il terzino incaricato, con un micidiale tiro piega le mani della difesa ed insacca, per la gioia dei compagni e del pubblico.
Fine 1° tempo: 10 a 15 per la Pallamano Schio.
Inizio 2° tempo: memori di quel prepotente e spettacolare decimo punto, e ravvivati dalle sollecitazioni del coach, i leggeri opitergini cominciano a prender fiducia e dimostrano la loro forza mentale cominciando a far paura ai più prestanti avversari.
Il pubblico ammutolito e concentrato applaude le reti, a volte spettacolari, dei nostri piccoli eroi, che difendendo egregiamente la porta, a 10 minuti dal termine raggiungono il meritato pareggio: 19-19.
Da lì in poi gli avversari increduli tentano qualche sortita, ma al fischio finale viene domata la partita, che termina con una bellissima vittoria: ODERZO 26 – SCHIO 21, con il pubblico, anche avversario, in piedi ad applaudire.
Soddisfazione per coach Brakocevic, che dovrà lavorare ancora molto sulle capacità di concentrazione in difesa, e su schemi da consolidare in attacco.
by Egidio Segat